Indietro Indietro

App rapportini di cantiere: la soluzione digitale per la gestione del cantiere

Per l'Imprenditore Edile Rapportino

Le app rapportini di cantiere semplificano la raccolta delle informazioni relative alle ore di lavoro svolte dai dipendenti edili, consentendo una gestione più efficiente e produttiva del cantiere. In questo articolo vengono esaminati i vantaggi delle app per i rapportini di cantiere, come funzionano, come scegliere l'app giusta e quali sono i fattori da considerare. Gli aspetti positivi includono la semplificazione del processo di raccolta delle informazioni sui rapportini, la maggiore precisione e l'affidabilità dei dati, il risparmio di tempo e la riduzione dei costi di gestione del cantiere. Inoltre, l'utilizzo di un'app per i rapportini di cantiere consente di accedere alle informazioni in tempo reale e di intervenire tempestivamente in caso di eventuali problemi.

13 feb 2023 reading time 00 min Condividi Facebook Linkedin Twitter
Facebook Linkedin Twitter
App rapportini di cantiere

App rapportini di cantiere


La gestione di un cantiere edile può risultare complessa, con una serie di attività da coordinare e molte persone coinvolte, spesso distribuite su diversi luoghi di lavoro. Uno degli aspetti più critici è la raccolta e la gestione delle informazioni relative ai rapportini di cantiere, ovvero la documentazione relativa alle ore di lavoro svolte dai dipendenti e ai materiali utilizzati. È qui che le app rapportini di cantiere possono essere utili, permettendo di semplificare e ottimizzare questa fase del lavoro e migliorare la produttività sul cantiere.

In questo articolo, esamineremo i vantaggi delle app per rapportini di cantiere e come possono aiutare a migliorare la produttività.

Cosa sono le app rapportini di cantiere?

Le app per i rapportini di cantiere sono strumenti digitali che consentono ai dipendenti di registrare le loro ore di lavoro e inviare queste informazioni in tempo reale al responsabile del cantiere. Le app possono essere utilizzate su smartphone o tablet e sono spesso integrate con software di gestione del cantiere, consentendo di visualizzare le informazioni sui rapportini in tempo reale e semplificando la fase di reportistica. Alcune app, come Mela, svolgono la funzione di gestionale a 360 gradi: controllo costi, archivio fotografico, verbali, reportistica. 

App rapportini di cantiere

Come funzionano?

Le app rapportini di cantiere sono progettate per semplificare il processo di raccolta delle informazioni, permettendo ai dipendenti di inserire le ore di lavoro svolte in modo rapido e intuitivo. Solitamente, il dipendente accede all'app tramite il suo dispositivo mobile, inserisce le informazioni relative all'attività svolta e conferma le ore di lavoro svolte. Queste informazioni vengono quindi inviate al responsabile del cantiere, che può utilizzarle per elaborare i rapportini e tenere sotto controllo i costi in tempo reale.

Tuttavia, le funzioni dell'app per i rapportini di cantiere possono variare a seconda del produttore e delle specifiche esigenze dell'impresa edile. Alcune app, ad esempio, possono offrire funzionalità di pianificazione del lavoro, consentendo di creare e monitorare un programma di lavoro per un progetto specifico. Altre app possono integrare funzioni di gestione dei materiali, consentendo di tenere traccia dei materiali utilizzati e dei relativi costi. Con Mela, ad esempio, è possibile caricare la lista dei materiali scattando una foto al DDT. L'intelligenza artificiale trascrive in una tabella ordinata tutti i dati presenti nella fattura.

Inoltre, le app per i rapportini di cantiere possono essere integrate con altri strumenti di gestione del cantiere, come software di pianificazione e gestione delle attività, strumenti di monitoraggio del tempo e del costo del progetto, o strumenti di gestione dei documenti.

La corretta gestione dei dati

L'utilizzo di queste tecnologie consente di semplificare e automatizzare la gestione dei rapportini e di migliorare l'efficienza e la produttività del cantiere. È importante ricordare che l'implementazione di un'app richiede una pianificazione attenta e una corretta gestione dei dati raccolti. Prima di adottare un'app, bisogna valutare le esigenze del cantiere e il personale deve essere adeguatamente formato sull'utilizzo dell'app e sulla corretta compilazione dei rapportini, al fine di massimizzare i benefici dell'automazione e ridurre il rischio di errori. Per questo, uno degli aspetti fondamentali nella scelta di un'app per rapportini di cantiere è la facilità di utilizzo. Nessun training specifico deve essere fatto ai dipendenti e tutti devono saperla utilizzare. Vedremo questo aspetto nel prossimo capitolo.

In sintesi, le app per i rapportini di cantiere offrono una serie di funzioni e vantaggi per le imprese edili, semplificando la gestione dei costi e migliorando l'efficienza e la produttività del cantiere. Tuttavia, è importante scegliere l'app giusta per le specifiche esigenze dell'impresa edile e assicurarsi di adottare le giuste misure di gestione dati. 

Schermata 2023 02 14 alle 11 18 18

Quali sono i vantaggi dell'utilizzare un'app?

Le app per i rapportini di cantiere offrono una serie di vantaggi rispetto ai metodi tradizionali di raccolta delle informazioni. Ecco alcuni dei principali vantaggi:

  1. Semplificazione della raccolta delle informazioni: l'utilizzo di un'app per i rapportini semplifica la fase di raccolta delle informazioni, eliminando la necessità di compilare moduli cartacei o fogli Excel.
  2. Maggiore precisione: il rischio di commettere errori nella raccolta delle informazioni è drasticamente ridotto, la precisione e l'affidabilità dei dati migliora sensibilmente.
  3. Risparmio di tempo: l'app consente di risparmiare tempo, eliminando la necessità di raccogliere manualmente le informazioni sui rapportini e riducendo il tempo necessario per elaborarli.
  4. Accesso alle informazioni in tempo reale: i responsabili del cantiere possono monitorare le attività in corso in tempo reale e possono intervenire tempestivamente in caso di eventuali problemi.
  5. Riduzione dei costi: i costi di gestione del cantiere si riducono, eliminando la necessità di utilizzare carta e inchiostro per la stampa dei rapportini, riducendo il tempo necessario per elaborare le informazioni, riducendo la possibilità di errori e ritardi.

Come scegliere l'app giusta?

Scegliere l'app per rapportini di cantiere giusta dipende dalle esigenze specifiche del cantiere. Ecco alcuni fattori da considerare:

  1. Integrazione con il software di gestione del cantiere: è importante scegliere un'app che sia facilmente integrabile con il software di gestione del cantiere utilizzato dal cantiere. Questo consente di semplificare la gestione delle informazioni sui rapportini e di ottenere una visione completa dell'attività del cantiere. Ancora meglio, scegliere un'app che abbia tutte le funzionalità di gestione già integrate.
  2. Facilità d'uso: l'app per i rapportini di cantiere dovrebbe essere facile da usare, consentendo ai dipendenti di inserire le informazioni in modo rapido e intuitivo, senza bisogno di training.
  3. Funzionalità: l'app dovrebbe offrire le funzionalità necessarie per gestire le informazioni sui rapportini, come la possibilità di inserire le ore di lavoro svolte, le attività svolte, i materiali utilizzati, i noleggi, le trasferte, le firme e altre informazioni rilevanti.
  4. Supporto: è importante scegliere un'app che offra un buon supporto tecnico, in modo da poter risolvere eventuali problemi o rispondere a eventuali domande.
  5. Costi: il costo di un'app da utilizzare in cantiere dovrebbe essere adeguato alle esigenze del cantiere stesso e alla quantità di informazioni gestite. 
App rapportini cantiere

L'utilizzo di un'app di gestione cantiere può migliorare la produttività del cantiere, semplificando la raccolta delle informazioni sui rapportini e consentendo di monitorare le attività in tempo reale. Scegliere l'app per i rapportini di cantiere giusta dipende dalle esigenze specifiche del cantiere, ma è importante considerare fattori come l'integrazione con il software di gestione del cantiere, la facilità d'uso, le funzionalità, il supporto e i costi. L'utilizzo di un'app è un passo importante verso l'ottimizzazione del lavoro, migliorando la produttività e riducendo i costi di gestione del cantiere.


Alessandro Cognigni

Condividi
Facebook Linkedin Twitter

Hai qualche domanda?
Parla con un esperto

Contattaci
Scrivici subito su WhatsApp!