Indietro

Officine Group: lo spettacolo dell’acqua a Eurovision 2022 e Mela

Intervista ai clienti News Edilizia

Mela per la gestione dell’acqua in tutte le sue forme. Officine Group di Dueville (Vicenza) è un’azienda dinamica e intraprendente, capace di gestire tutta la complessità di un elemento fluido spaziando da clienti pubblici a privati, fino alla commessa per Eurovision 2022

23 mar 2022 02 min Condividi
Officine Group: lo spettacolo dell’acqua a Eurovision 2022

Officine Group: lo spettacolo dell’acqua a Eurovision 2022


Piscine, fontane, impianti di irrigazione: la gestione completa dell’acqua di Officine Group

L’azienda Officine Group di Dueville (Vicenza) progetta e realizza fontane, piscine, impianti di irrigazione chiavi in mano e sistemi per l'automazione dell'acqua per il settore pubblico e per i privati, con soluzioni altamente innovative e di qualità.

“Dalla realizzazione di impianti e quadri elettrici, all'integrazione di sistemi software e hardware studiamo e costruiamo sistemi e piattaforme di lavoro caratterizzate da semplicità ed efficienza ” spiega Alberto Piccolo, Amministratore Delegato del Gruppo. Non solo.

“Per gestire l’acqua nella totalità, e per dare risposte specializzate e personalizzate alle diverse esigenze dei nostri clienti, l’azienda è composta da due dipartimenti: Officina Acquatica e Edopool, che si occupano rispettivamente di fontane, spray park e pareti d’acqua; piscine, SPA e centri termali in campo navale per mega yacht.”

Officine Group: lo spettacolo dell'acqua a Eurovision

Fontana galleggiante, Asiago (Vi)

Un’app per gestire e coordinare i lavori più complessi ed eterogenei

“Dal progetto alla realizzazione e consegna finale del progetto, procediamo sempre con l’intervento di molti professionisti e avvalendoci di una serie complessa di strumenti e soluzioni” spiega Alberto Piccolo. “Per la realizzazione e la messa in opera di fontane, giochi d’acqua, piscine, impianti di irrigazione bisogna chiamare in campo attitudini, know-how, capacità eterogenee, che coinvolgono ingegneri, architetti, tecnici e operai specializzati.” 

Lavorare con l’acqua significa infatti conciliare le soluzioni creative per stupire e far tenere il fiato sospeso con soluzioni tecniche rigorose dove non è consentita la minima imprecisione.

“I nostri progetti sono complessi: fontane, acqua park, pareti d’acqua e moltissime altre soluzioni prevedono attività e professionalità diverse, che richiedono un coordinamento e una presenza attenta. In Mela abbiamo trovato un valido aiuto”.

“Non possiamo permetterci alcun tipo di errore, con il rischio di dover rivedere i lavori già eseguiti” continua Piccolo. “E la nostra difficoltà era spesso riuscire a coordinare le squadre che lavorano in diversi cantieri contemporaneamente e con un alto grado di personalizzazione.

“Avevamo quindi bisogno di un aiuto per seguire e gestire tutta la filiera del progetto: una soluzione facile da usare, se possibile direttamente in campo. L’abbiamo trovata in Mela!”

La grande sfida consiste quindi nel coordinare i lavori, come racconta Alberto Piccolo, con l'obiettivo di un risultato finale più che eccellente, all’altezza delle aspettative dei clienti, sempre molto alte.

Officine Group: lo spettacolo dell'acqua a Eurovision

Farfallaio dell'Oasi Rossi a Santorso (VI) - Cascata

Creatività, conoscenza tecnica, precisione millimetrica. Mela per migliorare il controllo di realizzazioni dove l’errore non è permesso

Come controllare che il lavoro delle squadre esterne sia coerente con il progetto, come far sì che eventuali varianti siano trasmesse ai team di lavoro, come garantire infine che il lavoro sia fatto a regola d’arte?

“In questo, abbiamo trovato una risposta in Mela: una soluzione semplice da usare, con una chat per comunicare anche da remoto e per condividere e salvare le foto sia dei lavori che di eventuali criticità che si verificano in corso d’opera,” spiega Alberto Piccolo.

Schermata 2022 03 23 alle 11 06 49

Parete d’acqua realizzata a mosaico (villa privata)

Officine Group: lo spettacolo dell’acqua a Eurovision 2022. Un lavoro importante e di prestigio

“Abbiamo vinto una gara per il più importante contest musicale del continente che si terrà a Torino dal 10 al 14 maggio” racconta Piccolo. “Il verdetto della gara è arrivato dalla RAI l’8 marzo, e prevede una cascata d’acqua a sfioro di 20 metri per due di altezza lungo il bordo del palco centrale dell'Eurovision, che, secondo la scenografia dell'artista Francesca Montinaro rappresenterà la nostra penisola. Sui lati del palco saranno inoltre visibili archi d’acqua alti fino a quattro metri. Stiamo già lavorando all’allestimento con produttori, scenografi e altre aziende specializzate”

E userete Mela anche per l’Eurovision? “Certo!” conclude Piccolo.

Grazie :) e congratulazioni!

Officine Group: lo spettacolo dell’acqua a Eurovision

La cascata d’acqua per il palco dell’Eurovision (Credits: Atelier Francesca Montinaro)


Luisa Marcora

Condividi

Quanto puoi risparmiare
usando Mela nella tua azienda?

Rispondi a 3 domande e ricevi un report personalizzato
Scrivici subito su WhatsApp!