Indietro

Facility management software: Mela e Santagostino, un modello sanitario innovativo

Intervista ai clienti

Facility management software: Santagostino, la rete di poliambulatori specialistici più celebre d'Italia, ha scelto Mela per la gestione della manutenzione delle sue cliniche e ambulatori. Una formula vincente per il controllo dei costi!

16 mag 2022 03 min Condividi
Facility Management Software: Mela e Santagostino

Facility Management Software: Mela e Santagostino


Nata nel 2009 a Milano e presente oggi in molte città italiane, Santagostino è una rete di poliambulatori specialistici completi che propone una formula innovativa e ambiziosa: offrire la migliore esperienza di cura a un prezzo accessibile.

“Proprio così. Santagostino è la prima realtà in Italia a sperimentare un modello di sanità capace di unire qualità elevata a tariffe accessibili” spiega Juan Vargas, Facility Assistant di Santagostino. “La nostra formula vuole essere la risposta di un bisogno sentito da molte persone: una medicina specialistica di alto livello ma accessibile come costi, in aree - per esempio l’odontoiatra, la psicoterapia, la logopedia - dove l’offerta è quasi solo privata e ha prezzi mediamente alti.”

Facility Management Software: Mela e Santagostino

La sala d’attesa con il corner occhiali della sede di Cernusco sul Naviglio (Mi)

Mela per gestire la manutenzione delle strutture, efficientando al massimo i costi

“Con la nostra formula, da una parte evitiamo le lunghe liste d’attesa del Servizio Sanitario pubblico, e dall’altra siamo competitivi sul privato, offrendo a portata di mano - e di click – la possibilità di prenotare visite specialistiche senza dove spendere troppo o affannarsi a cercare lo specialista” continua Vargas.

Facility Management Software
Facility Management Software: Santagostino Palazzo di giustizia

Gli interni delle sedi di Cernusco sul Naviglio (Mi) e la sala d’attesa della sede di Palazzo di Giustizia a Milano

Per garantire la massima qualità a prezzi accessibili, è chiaro che il primo aspetto da tenere monitorato è il controllo dei costi. “Quest’attività mi vede coinvolto in prima persona, nell’evitare costi inutili dati dalla disattenzione, da sistemi di gestione obsoleti, dalla mancanza di controlli tempestivi” aggiunge il Facility Assistant.

La risposta a quest’esigenza non può che essere una: il digitale, accessibile in maniera snella da mobile, pensato per l’attività di manutenzione e facility management

“La capacità di guardare sempre con occhio critico i costi del processo è la nostra formula vincente, e in questo Mela ci aiuta tantissimo, con la sua proposta di una tecnologia robusta ma snella e facile da gestire”.

Vediamo come.

Facility Management Software

La sala d’attesa della sede di Santa Sofia, a Milano

“Mi occupo con un mio collega della gestione strutturale delle cliniche” spiega Juan Vargas. “In tutto ad oggi gestiamo 11mila mq di spazio di 31 centri, ovvero 335 ambulatori in Lombardia, Lazio, Emilia-Romagna. Il focus del mio lavoro, e di quello della mia squadra, è garantire che ogni sede abbia sempre lo stesso impatto visivo e la stessa utilità di quando è stata aperta.”

Questo significa nessun segno di usura, e tutto perfettamente efficiente e funzionante. “Capite che per garantire tutto ciò, in strutture molto frequentate, è richiesta una continua manutenzione: prima di Mela, quest’attività aveva costi troppo importanti”.

Da qui è partita la ricerca di uno strumento che rendesse smart il processo di gestione della manutenzione delle numerose cliniche Santagostino

La scoperta di Mela: per Santagostino la migliore risposta per rendere smart i processi

“In questa ricerca di uno strumento, mi sono imbattuto in un video di Mela in cui erano spiegate le sue funzionalità” continua Juan Vargas. “L’app mi è piaciuta fin da subito perché versatile, facile da usare ma con una tecnologia dedicata al settore della manutenzione. Con Mela poi è possibile modificare i parametri e avere sempre risultati veritieri ed eccellenti, e questo è per me della massima importanza”.

Facility Management Software: Santagostino Donna

Santagostino per la salute della donna

Anche l’interfaccia di Mela è pensata per gli schermi piccoli degli smartphone, l’ideale in una situazione di mobilità e dove premia l’estrema semplicità di lettura e fruizione. “L’esperienza d’uso dell’app è ottima per tutti noi, sia per chi commissiona e monitora le attività, che per chi le svolge.”

Come viene utilizzata ogni giorno Mela in Santagostino?

“Ai nostri artigiani e general contractor chiediamo innanzitutto un rapportino d’intervento “preventivo”: per far questo, i nostri tecnici devono inserire nell’app il tempo che prevedono per effettuare il lavoro, le date, la sede in cui sarà svolto e altre informazioni utili” continua Vargas. “Per noi saranno elementi preziosi per avere una panoramica sulle spese globali degli interventi, sulle quali cominceremo a ragionare per efficientare i processi e i costi”.

“Non solo, con Mela possiamo anche decidere in tempo reale su quali interventi mettere più effort e vedere la spesa complessiva, possiamo svolgere audit sulle checklist e risolvere il tema delle elevate richieste delle sedi” conclude Juan Vargas.

Con Mela è possibile modificare i parametri e avere sempre risultati veritieri ed eccellenti

Facility Management Software

Gli esterni della clinica in Porta Romana a Milano


Luisa Marcora

Condividi

Quanto puoi risparmiare
usando Mela nella tua azienda?

Rispondi a 3 domande e ricevi un report personalizzato
Scrivici subito su WhatsApp!